Io non ho più paura di Niccolò Palombini

di Valeria Merlini (Twitter: violablanca) Nicco ha 16 anni. Ha due gemelli. Una famiglia non sempre semplice, ma chi ne ha? Nic ha una passione sfrenata per il calcio, un dovere che lo conduce a scuola ogni giorno e una vita davanti a sé. Solo che non sempre le cose vanno come dovrebbero andare o come Leggi di piùIo non ho più paura di Niccolò Palombini[…]

Le novelle spettinate. Rapsodi erranti in fila per tre con il resto di due di Ezio Paolo Reggia

Filo conduttore nel nuovo romanzo di Ezio Paolo Reggia, Le novelle Spettinate (Guerini e Associati, 2021), sono i tempi vecchi, cupi e folli che corrono avanti veloci e che lasciano indietro schegge e spiccioli. I personaggi di queste rapsodie zingare o favole dal ritmo vivace vivono esperienze surreali: galline dalle uova d’oro, marmitte impertinenti che Leggi di piùLe novelle spettinate. Rapsodi erranti in fila per tre con il resto di due di Ezio Paolo Reggia[…]

Con tutto il bene che posso di Emiliano Gucci

Enzo è papà del diciottenne Daniele. Quando era piccino lo “rapiva” per portarlo nel bosco. Loro due da soli, un libro ed il mondo filtrato da occhi azzurri, acceso di curiosità per la vita, pieni d’infanzia. Daniele odia i genitori: uno così distante e una così apprensiva. L’adolescenza è complicata e il confronto con i Leggi di piùCon tutto il bene che posso di Emiliano Gucci[…]

Destini interrotti di Elisa Borciani

“Una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta.” Socrate Adele è una bibliotecaria single di quarant’anni. Da tre giorni il nonno Bartolomeo Pontecorvi, ottantenne docente di storia in pensione e appassionato di archeologia, è scomparso. “Destini interrotti” di Elisa Borciani (Pubblicazione indipendente) è una caccia al tesoro, è legato ad un antico destino Leggi di piùDestini interrotti di Elisa Borciani[…]

L’ora più fredda di Paolo Paci

“La storia dell’alpinismo è una storia di uomini” Una baita da ristrutturare all’alpe Roncone, pietra dopo pietra, può curare l’anima di un uomo e al contempo può essere magica per gli occhi di una donna. È piacevole scalare la montagna stando comodamente seduti a leggere “L’ora più fredda” di Paolo Paci (Solferino). Con i coadiutori Leggi di piùL’ora più fredda di Paolo Paci[…]

Teresa Papavero e lo scheletro nell’intercapedine di Chiara Moscardelli

Strangolagalli è un ameno borgo con poco più di duemila anime. Da quando Teresa Papavero è diventata famosa, ed ospite fissa del programma “Dove sei?”, in paese arrivano curiosi e turisti. Il B&B di Teresa è in ristrutturazione: nuova insegna “Le combattenti”, pareti rosa con fenicotteri. Ci sono Gina Capperi la socia, Antonia la bibliotecaria, Leggi di piùTeresa Papavero e lo scheletro nell’intercapedine di Chiara Moscardelli[…]

Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò.La storia di Ahmed Malis di Nicoletta Bortolotti

“Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò” (Giunti) è La storia di Ahmed Malis narrata da lui stesso per mano della poetica scrittura di Nicoletta Bortolotti. L’autrice, nella sua bibliografia, ha all’attivo storie per ragazzi ed adulti. Così un giorno incontra Ahmed, un ragazzo diciannovenne di origine egiziana immigrato a Milano, che vive nei palazzi Leggi di piùDisegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò.La storia di Ahmed Malis di Nicoletta Bortolotti[…]

Il mostro con gli occhi rossi e altre storie di AA.VV.

“Chi ha tempo non aspetti tempo!” era il motto degli adulti che passavano la maggior parte della giornata chiusi in ufficio a lavorare e che tornavano a casa solo la sera. Tutto questo accadeva prima de “Il mostro con gli occhi rossi e altre storie” (Morellini Editore), una raccolta di brevi favole, per lo più Leggi di piùIl mostro con gli occhi rossi e altre storie di AA.VV.[…]

E qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti

“e qualcosa rimane tra le pagine chiare e le pagine scure…” cantava De Gregori in quegli anni in cui due sorelle vivono l’infanzia nella casa di Lego nel racconto “E qualcosa rimane” di Nicoletta Bortolotti (Besa Muci). Margherita e Viola così diverse tra loro, il cognome in comune e cos’altro… Una ha capelli senza forma, Leggi di piùE qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti[…]

Due di due di Andrea De Carlo

Per festeggiare i trent’anni dall’uscita di “Due di Due”, Andrea De Carlo ha realizzato delle illustrazioni a matita incluse nell’edizione (La nave di Teseo) in brossura. ”Eravamo tutti e due così provvisori nelle nostre vite da stare a guardare come spettatori mentre quello che ci succedeva entrava a far parte del passato, schiacciato senza la Leggi di piùDue di due di Andrea De Carlo[…]