Quando le montagne cantano di Nguyen Phan Que Mai

Una saga familiare che accompagna il lettore nella storia del Vietnam dal 1930 fino quasi ai giorni nostri. Attraverso le vicende raccontate con la voce di Dieu Lan e della nipote, la scrittrice esordiente Nguyen Phan Que Mai in “Quando le montagne cantano” (Editrice Nord) trascina in una storia commovente e tragica. Una famiglia separata Leggi di piùQuando le montagne cantano di Nguyen Phan Que Mai[…]

Tutto a posto tranne l’amore di Anna Premoli

“L’uomo impara sempre a vivere quando è troppo tardi” Alda Merini. Il detto che dice “La minestra riscaldata non è mai buona… figuriamoci in amore” vale da sempre se non si è in lockdown e attanagliati dal desiderio di cucinare e impastare qualsiasi ricetta, basta mangiare. Anna Premoli in ”Tutto a posto tranne l’amore (Newton Leggi di piùTutto a posto tranne l’amore di Anna Premoli[…]

E qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti

“e qualcosa rimane tra le pagine chiare e le pagine scure…” cantava De Gregori in quegli anni in cui due sorelle vivono l’infanzia nella casa di Lego nel racconto “E qualcosa rimane” di Nicoletta Bortolotti (Besa Muci). Margherita e Viola così diverse tra loro, il cognome in comune e cos’altro… Una ha capelli senza forma, Leggi di piùE qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti[…]

Le rughe del sorriso di Carmine Abate

“La nivura sparita aveva messo le ali come una rondinella” Appartengono a Sahra “Le rughe del sorriso” di Carmine Abate (Mondadori) incontrate dallo stesso autore a Roma durante una manifestazione realmente avvenuta, dalla quale la fantasia dell’autore ha generato la vicenda narrata da Antonio, insegnante di Spillace, borgo calabrese affacciato sulle montagne del versante ionico Leggi di piùLe rughe del sorriso di Carmine Abate[…]

La coscienza imbrigliata al corpo di Susan Sontag

La coscienza imbrigliata al corpo (Nottetempo) è la raccolta dei diari e dei taccuini che Susan Sontag ha scritto tra il 1964 e il 1980. Completa quindi la sua antologia facendo seguito al volume Rinata che comprende quelli precedenti, scritti tra il 1947 e il 1963. Susan Sontag è stata scrittrice, regista, filosofa, insegnante e Leggi di piùLa coscienza imbrigliata al corpo di Susan Sontag[…]

Perduta e attesa di Nell Freudenberger

Cosa succede quando muore un’amica che non vedevi da tempo ma con la quale avevi condiviso molte esperienze di vita? Helen, cattedra di fisica al MIT e brillante scrittrice riceve in maniera improvvisa una telefonata in cui le viene comunicata la morte della sua amica Charlie. Nell Freudenberger in “Perduta e attesa” (Codice Edizioni) descrive Leggi di piùPerduta e attesa di Nell Freudenberger[…]

Il piacere di María Hesse

di Valeria Merlini (Twitter: violablanca) María Hesse ci accompagna nel suo libro illustrato per raccontare la facilità (e la bellezza) del piacere. In tutte le sue forme, in tutte le epoche storiche. Ci guida attraverso un racconto che inizia da Adamo e Lilith (caso mai vi foste scordati che Eva arriva in un secondo momento per Leggi di piùIl piacere di María Hesse[…]

La strada di casa di Kent Haruf

1985. È un sabato pomeriggio di inizio novembre, Jack Burdette torna a Holt a bordo di una Cadillac rossa. Si erano perse le tracce otto anni pima. Rimane fermo per ore finché la cittadina non si accorge del suo ritorno. Lo trovano cambiato, sformato, la carne che pende dal corpo come sugna. Il figlio di Leggi di piùLa strada di casa di Kent Haruf[…]

Le imperfette di Federica De Paolis

Anna è una donna con una vita all’apparenza perfetta. Ha tutto ciò che si può desiderare. Una famiglia solida con due figli piccoli ma qualcosa è cambiato con la seconda gravidanza. Forse qualche chilo rimasto l’avvicina a “Le imperfette” di Federica De Paolis (DeA Planeta) vincitore del Premio DeA Planeta 2020? Guido è l’ambizioso marito, con Leggi di piùLe imperfette di Federica De Paolis[…]

Le gratitudini di Delphine De Vigan

Cosa succede quando inizi a perdere le parole? Quando non riesci ad esprimere quello che vorresti per farti comprendere? È quello che succede a Michka, la protagonista del nuovo romanzo di Delphine De Vigan “Le gratitudini” (Einaudi), in cui l’autrice riesce in modo abile a proiettare il lettore in una vita fatta di solitudine, perdita Leggi di piùLe gratitudini di Delphine De Vigan[…]