Il vizio della solitudine di Raul Montanari

“A volte, dal fondo di una voragine di smarrimento e disperazione sento salire un’euforia misteriosa, inesplicabile, come se solo in quel momento avessi raggiunto il mio vero posto sulla terra”   “Il vizio della solitudine” di Raul Montanari (Baldini+Castoldi) riduttivo definirlo un noir. Ci sono contaminazioni di giallo e rosa. La suspense è assicurata.   Leggi di piùIl vizio della solitudine di Raul Montanari[…]