Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò.La storia di Ahmed Malis di Nicoletta Bortolotti

“Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò” (Giunti) è La storia di Ahmed Malis narrata da lui stesso per mano della poetica scrittura di Nicoletta Bortolotti. L’autrice, nella sua bibliografia, ha all’attivo storie per ragazzi ed adulti. Così un giorno incontra Ahmed, un ragazzo diciannovenne di origine egiziana immigrato a Milano, che vive nei palazzi Leggi di piùDisegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò.La storia di Ahmed Malis di Nicoletta Bortolotti[…]

E qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti

“e qualcosa rimane tra le pagine chiare e le pagine scure…” cantava De Gregori in quegli anni in cui due sorelle vivono l’infanzia nella casa di Lego nel racconto “E qualcosa rimane” di Nicoletta Bortolotti (Besa Muci). Margherita e Viola così diverse tra loro, il cognome in comune e cos’altro… Una ha capelli senza forma, Leggi di piùE qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti[…]