Poi vorrei di Le Emme

Nove racconti per nove autrici* in Poi Vorrei (Emma Books) di Le Emme dove il Covid c’è e non c’è. Chissà se tutto questo, alla fine di tutto, non possa renderci migliori… Più consapevoli, invece, spero di sì. E sarebbe già una grande vittoria. Poi vorrei… Un’intervista surreale dove Mr. Covid, parlando uno strampalato italiano Leggi di piùPoi vorrei di Le Emme[…]

Un uomo in fiamme di Marco Cubeddu

Marco Cubeddu è un ex pompiere e nel suo nuovo romanzo racconta questo mondo fatto di eroi tra le fiamme, mostrando però al lettore la vita normale, quella in cui tornano ad essere persone comuni, con famiglie e problematiche del tutto simili a quelle di tutti noi. Il protagonista di Un uomo in fiamme (Giunti) Leggi di piùUn uomo in fiamme di Marco Cubeddu[…]

Diario di una viaggiatrice eccentrica di Silvia Bisconti

Diario di una viaggiatrice eccentrica (La nave di Teseo) di Silvia Bisconti è, come scrisse Proust, una scoperta che non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi, curiosi, che pagina dopo pagina ritrovano un percorso da fuori a dentro. Prendi le regole che conosci bene e spaccale con forza… “Sii il cambiamento che Leggi di piùDiario di una viaggiatrice eccentrica di Silvia Bisconti[…]

Amore colpevole di Sof’ja Tolstaja

Amore colpevole (La Tartaruga) di Sof’ja Tolstaja, moglie del grande scrittore Lev Tolstoj, è un romanzo breve di fine diciannovesimo secolo. Anna vive con la sua famiglia nella tenuta di campagna. Ha diciotto anni, ama dipingere tanto quanto ama immergersi nella natura, insegna musica al fratello. L’interesse per la filosofia la pone di fronte a Leggi di piùAmore colpevole di Sof’ja Tolstaja[…]

Morgana di Michela Murgia e Chiara Tagliaferri

“E’ evidente che i maschi vivono da millenni in una condizione che è stata di dominio ed è di privilegio professionale e sociale. Serve che lo ripeta io? Quando ho iniziato, le donne c’erano ma non andavano mai oltre un certo livello. Si supponeva che non potessi avere un’idea. Se invece sei un uomo, non Leggi di piùMorgana di Michela Murgia e Chiara Tagliaferri[…]

Sete di Amélie Nothomb

“In verità vi dico: ciò che sentite quando state morendo di sete, coltivatelo. Lo slancio mistico non è che questo. E non è una metafora. La fine della fame si chiama sazietà. La fine della stanchezza si chiama riposo. La fine della sofferenza si chiama conforto. La fine della sete non ha nome. La lingua, Leggi di piùSete di Amélie Nothomb[…]

Combattiamo il Covid-19 con la cultura!!!

Da sette anni ci battiamo per dare conforto ai più bisognosi attraverso il potere curativo dei libri, perché crediamo fortemente nei benefici della lettura come salvagente dell’animo umano, anche nei peggiori mari in tempesta. Il Coronavirus Covid-19 ha sconvolto le nostre vite, ribaltando le nostre abitudini, mettendo a dura prova relazioni umane e certezze che Leggi di piùCombattiamo il Covid-19 con la cultura!!![…]

La giusta distanza di Sara Rattaro

di Stefania Nascimbeni “Due punti distanti che possono essere anche molto vicini” recita la copertina. Potrà mai esistere una formula in grado di spiegarci cos’è l’amore? È uno dei grandi interrogativi nella vita di Aurora, la protagonista dell’ultimo romanzo di Sara Rattaro, “La giusta distanza” (Sperling & Kupfer). Aurora è una matematica, una donna pragmatica, Leggi di piùLa giusta distanza di Sara Rattaro[…]